Polti Sani System - Obbligo sanificazione e metodi disinfezione 2020-07-20

L’obbligo di sanificazione fa impennare l’interesse dell’opinione pubblica per i metodi di disinfezione

Social e call center hanno registrato un boom di richieste di informazioni negli ultimi 4 mesi su utilizzo e reale efficacia del vapore

Dal pre Covid-19 (gennaio-febbraio) fino a maggio sono più che quadruplicati gli interrogativi relativi al vapore e alla sanificazione in generale. Queste alcune delle domande più frequenti pervenute sui canali social e al call center di POLTI, esperto di questa tecnologia di sanificazione naturale: posso usare il vapore direttamente sui vestiti? (Sì). E sulle scarpe? (Sì). Posso usare il vapore più volte a giorno? (Sì). Si può usare in presenza di persone? (Sì). Richieste che testimoniano la crescente necessità di chiarezza da parte dei consumatori in questo particolare contesto di emergenza sanitaria.

Il vapore si rivela così uno dei protagonisti della sanificazione nell’epoca del Coronavirus, registrando un rinnovato interesse, via via maggiore nella fase di riapertura, tale da spingere l’azienda a predisporre una guida che raccoglie i consigli sulla disinfezione a vapore, così da rispondere ai quesiti più frequenti, tra cui:

Cosa significa sanificare e disinfettare? C'è differenza?

Questi due termini sono simili, ma non sinonimi. Sanificare, infatti, significa trattare l’ambiente, a seconda dello stato in cui si trova, in modo da renderlo “sano” attraverso alcune azioni (singole o combinate) come ad esempio la pulizia, la disinfezione, l’areazione delle stanze. Per sanificare, quindi, bisognerà prima pulire rimuovendo sporco e polvere (ad esempio attraverso l'aspirazione, la detersione, la spazzolatura, la stessa pulizia a vapore, lo spolvero, ecc.), e poi igienizzare o disinfettare, ovvero distruggere i germi patogeni in fase vegetativa con mezzi fisici, come il vapore, o chimici, ad esempio con i disinfettanti, che però possono danneggiare l’ambiente o influire sulla salute.

Quali sono i reali benefici del vapore a 180°C?

  1. EFFICACIA: uccide fino al 99,999%* di virus, germi, batteri, funghi e spore
  2. FREQUENZA: il vapore permette di effettuare operazioni di disinfezione più volte al giorno;
  3. RAPIDITÀ: agisce e asciuga velocemente su tutte le superfici, anche i tessuti;
  4. STOP INFEZIONI CROCIATE: nessun contatto con le superfici trattate;
  5. SICUREZZA: è utilizzabile in presenza di persone e animali;
  6.  RISPETTOSO DELL’AMBIENTE: si utilizza solo con acqua di rubinetto. Nessun composto chimico;
  7. VERSATILITÀ: è ideale su tessuti e superfici, anche a geometria complessa, perché arriva dappertutto.

Dove si può utilizzare?

  • In famiglia, per sanificare l’abitazione, l’automobile, il camper, sia su superfici rigide che su imbottiti come materassi, cuscini, ecc.;
  • Nei ristoranti e nei bar;
  • Nei negozi, anche sui capi di abbigliamento;
  • Negli studi professionali;
  • Nei saloni e negli istituti di bellezza;
  • In ufficio;
  • Negli studi medici e degli operatori sanitari in genere;
  • Nelle palestre;
  • Nelle scuole;
  • Nelle strutture ricettive.

Quali sono le regole per una corretta disinfezione?

Ogni situazione è a sé perché va trattata a seconda del livello di sporco iniziale, di contaminazione e del tipo di apparecchio che si usa. Prima di iniziare un trattamento, pulire – se necessario – con il metodo più adeguato rimuovendo sporco e polvere. Con Polti Sani System, una disinfezione profonda si ottiene erogando vapore perpendicolarmente alla superficie mantenendo una distanza di massimo 10 cm per 30 secondi consecutivi. Questo tipo di disinfezione è consigliata per maniglie delle porte, banconi e per tutti quelli oggetti e superfici più esposte al frequente e continuo passaggio di persone. Per un’azione sanificante frequente, erogare vapore con lenti e ripetuti passaggi da destra a sinistra (o viceversa), oppure dall’alto verso il basso (o viceversa) ad una velocità di circa 10 centimetri al secondo.
Dopo il trattamento sarà poi sufficiente attendere l’asciugatura rapida e spontanea di superfici e tessuti.

Un’attenzione crescente verso il vapore che conferma la necessità generalizzata di dotarsi di strumenti per la sanificazione: lo dimostra il fatto che la maggior parte delle domande abbia riguardato proprio i prodotti Polti Sani System, che hanno rappresentato il 59% delle richieste di informazioni, seguiti da un grande classico, apprezzato per uso domestico, ovvero Polti Vaporetto (22%).

La tecnologia del vapore è quindi sempre più consigliata poiché priva di composti chimici e in grado di sanificare ambienti, materiali e superfici in tutta sicurezza. Una nuvola potente, satura e secca, che nasce da acqua di rubinetto surriscaldata a 180°C, come quella generata da Polti Sani System, è capace di sanificare in modo rapido e frequente, riducendo fino al 99,999%* la contaminazione batterica, fungina e virale dalle superfici tramite shock termico per portarla a livelli di sicurezza.

*Test e/o studi di laboratori terzi e indipendenti attestano che Polti Sani System uccide fino al 99,999% di virus - incluso coronavirus SARS-CoV2 - germi, batteri, funghi e spore.


Torna alle news

UNA GAMMA DI PRODOTTI PER LA DISINFEZIONE A VAPORE

POLTI
Sani System Check
Apparecchio professionale per la sanificazione
POLTI
Sani System Pro
Apparecchio professionale per la sanificazione
POLTI
Sani System Business
Apparecchio per la disinfezione a vapore, ideale per tutte le superfici


POLTI Spa – Via Ferloni, 83 – 22070 Bulgarograsso (Como) Italia – P.IVA: 01457440137 n° iscrizione REA Como 171547 – Capitale Sociale Euro 1.761.426 – Trattamento dei dati
*
Test e/o studi di laboratori terzi e indipendenti attestano che Polti Sani System uccide fino al 99,999% di virus, germi, batteri, funghi e spore.